Una gita romantica a Sorrento

SorrentoSorrento è una meta turistica ambita da sempre per le sue bellezze naturali ed artistiche e le sue tradizioni, definita una porta aperta sull’incantevole Costiera Sorrentina ed Amalfitana, dove poter trascorrere un fantastico fine settimana romantico.

Per arrivarci si percorre la Strada Provinciale e dopo una serie di tornanti, Sorrento esplode in tutta la sua bellezza affacciata sullo splendido Golfo omonimo. Dallo sperone roccioso di  Punta Scutolo si raggiunge il livello più alto del percorso dopo il quale si apre davanti agli occhi uno scenario incredibile, si comincia a scendere verso il Pianoro e si può ammirare tutta la costa grazie alla strada che segue il costone naturale a strapiombo sul mare di Meta.
Sorrento ci appare quasi sospesa tra l’azzurro del cielo e il blu del mare, è proprio qui che la leggenda narra che nelle sue acque le mitiche Sirene tentarono Ulisse con un canto melodioso.
La cittadina di Sorrento è fatta di strette viuzze, dove si affacciano bar e ristoranti, che brulicano di turisti alla ricerca di originali souvenir in legno intarsiato, di una bottiglia di limoncello.
Il clima è gradevole in ogni periodo dell’anno, se non da bagni, sicuramente una passeggiata in riva al mare è sempre possibile.
Da Sorrento è molto agevole fare delle escursioni a Capri, Ischia, Napoli, Pompei, Ercolano, il Vesuvio, Positano, Amalfi e in generale in tutta  la Costiera Amalfitana, detta anche la Costiera degli Dei per la bellezza e la natura incontaminata di questi luoghi.